Nissan: dal 2010 parte la produzione delle elettriche


Sarà lo stabilimento giapponese di Oppama ad ospitare la produzione dei veicoli elettrici Nissan a partire dall’autunno 2010. La capacità produttiva iniziale si aggirerà intorno alle 50.000 unità annue per essere gradualmente incrementata quando, nel 2012, inizierà la commercializzazione di massa delle auto elettriche a livello globale.

I propulsori e gli inverter (le centraline per la gestione della potenza e del numero di giri dei motori) verranno fabbricati nella catena di assemblaggio di Yokohama, mentre l'Automotive energy supply corporation (Aesc, joint venture nissan-nec per la fabbricazione di batterie li-ion), si occuperà della produzione delle batterie a ioni di litio. Questo progetto correrà in parallelo rispetto a quelli collegati al Project Better Place a cui stanno lavorando Nissan e Renault.

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: