Keplero: rilevati i marchi Isotta Fraschini e Moke in attesa di Bertone

Keplero rileva Isotta Fraschini e Moke

Dopo aver presentato l'offerta per l'acquisto della Carrozzeria Bertone e del relativo marchio, Domenico Reviglio - azionista di riferimento di Keplero - porta avanti il suo impegno nel settore automotive, mettendo a segno un duplice colpo. Infatti, ha appena firmato un accordo per l'acquisizione di due storici brands: isotta fraschini e Moke.

Reviglio ha così commentato l'operazione: "Abbiamo firmato un accordo che ci consente di disporre di due marchi come Isotta Fraschini e Moke che rappresentano il naturale sbocco delle competenze della Keplero a livello di ingegneria e di design, creando i presupposti per la produzione di modelli in grado di far rivivere i valori storici ed il prestigio di un marchio quale è Isotta Fraschini e rivitalizzare la linea di divertimento e svago a cui è da sempre legato il marchio Moke".

Keplero si cimenterà nello sviluppo di auto d'alta gamma e per il divertimento mantenendo l'attenzione verso le tematiche di eco compatibilità, di cui la società intende fare il proprio "core business". Con questa operazione l'azienda intende confermare lo sviluppo e il rafforzamento del piano industriale e finanziario presentato a sostegno dell'offerta di acquisto di Bertone. Secondo le intenzioni di Keplero, i presupposti per un rilancio della Carrozzeria ci sono tutti e i risultati dovrebbero arrivare entro il 2012, data del centenario di Bertone.

Via | Repubblica

  • shares
  • Mail
13 commenti Aggiorna
Ordina: