Auto elettriche: per la UE in futuro non dovranno più essere silenziose

Th!nk City

Una delle principali caratteristiche dell'auto elettrica sta per essere considerata fuori legge. Infatti, la UE sta per introdurre una norma che obbligherà i costruttori di auto elettriche a progettare vetture che producano lo stesso rumore delle auto convenzionali. Il motivo è semplice ed è collegato alla sicurezza stradale: auto che non emettono alcun rumore sono troppo pericolose per bambini, non vedenti, pedoni o ciclisti.

Un'auto elettrica che viaggia a bassa velocità produce appena 3 decibel di rumore, mentre a 60 km/h il rombo eguaglia quello di un aspirapolvere, vale a dire livelli quasi impercettibili per pedoni etc. Anche le auto con motore a scoppio possono risultare molto silenziose, ma il bassissimo rumore alle basse velocità è coperto da quello del rotolamento dei pneumatici. Invece, sulle auto elettriche, le gomme strettissime e a basso coefficiente di rotolamento non producono alcun tipo di rumore, nemmeno quando si transita sui pavé.

Il fenomeno della "pericolosa" silenziosità delle auto elettriche è stato denunciato da diverse associazioni americane a difesa dei non vedenti. La proposta più interessante per la risoluzione di questo problema è giunta dalla Lotus Engineering, la quale ha messo a punto una tecnologia da applicare alle auto elettriche per riprodurre il tipico suono di un motore a scoppio. Battezzato "Safe & Sound", questo congegno emette un suono molto particolare, udibile soltanto nella parte anteriore dell'auto e non percettibile nell'abitacolo della vettura.

Il dispositivo si dimostra efficace nella cosiddetta "fase di avvicinamento dell'auto", per avvertire gli altri utenti della strada del transito di un'autovettura. "Safe & Sound" può essere applicato anche alle auto ibride, visto che è stato sperimentato su una Toyota Prius. In questo caso, il congegno entra in funzione solo quando la vettura è utilizzata in modalità elettrica. In commercio sono presenti altri dispositivi sonori che emettono rumori tipici dei motori a scoppio ma, solo quando verrà varata la norma europea in materia, si saprà quali saranno le specifiche tecniche questi sistemi dovranno rispettare.

Via | Repubblica

  • shares
  • Mail
26 commenti Aggiorna
Ordina: