Seat: il presidente Erich Schmitt ha annunciato la citycar da posizionare sotto la Ibiza

Seat Ibiza Bocanegra

Al Salone di Barcellona inaugurato ieri, il presidente di Seat Erich Schmitt ha espresso parole di grande fiducia nei confronti del futuro della casa, sottolineando anche come il management sia riuscito a mantenere 15.000 posti di lavoro lontano dal rischio di licenziamenti grazie alla decisione del gruppo VAG di produrre la futura Audi Q3 nella fabbrica catalana di Martorell.

Durante la presentazione mondiale della nuova Ibiza Bocanegra, ha anche confermato la piccola Seat che sarà basata sulla Volkswagen Up!, cosa peraltro già annunciata a livello centrale da Wolfsburg. "Ci stiamo preparando ad entrare in un segmento inferiore rispetto a quello dell'Ibiza. Grazie al pianale dei veicoli della New Small Family che saranno fabbricati a Bratislava, Seat lancerà una piccola che punta dritto al pubblico più giovane", ha dichiarato Schmitt, che ha ribadito come "mai prima d'ora il futuro per Seat è stato così promettente".

Dopo aver menzionato la grande crescita nella qualità dei prodotti del marchio, e la conseguente salita al quarto posto tra i costruttori europei nelle classifiche di customer satisfaction, Schmitt si è soffermato sulla necessità impellente di tagliare i costi di produzione. Questi "non avverranno riducendo i salari dei nostri dipendenti, ma accrescendo la loro produttività", ha concluso l'ad della casa.

Seat Ibiza Bocanegra
Seat Ibiza Bocanegra

  • shares
  • Mail
9 commenti Aggiorna
Ordina: