Terremoto in Abruzzo: il Gruppo Volkswagen donerà un milione di euro per la ricostruzione di Onna

VAG: al primo posto già nel primo trimestre 2009?

Simbolo del terremoto che ha colpito l'Abruzzo, Onna, paesino alle porte di L'Aquila che è uscito devastato dal sisma, sarà ricostruito anche grazie ad una donazione del Gruppo Volkswagen. Come ufficializzato ieri sera durante "Porta a Porta", il cda ha approvato la destinazione di un milione di euro alla rinascita del paese.

La decisione rientra in un piano più vasto messo a punto dall'Ambasciatore tedesco, che subito dopo il terremoto ha attivato una raccolta di fondi in favore del piccolo paese, suo malgrado legato alla Germania da un tragico precedente. Proprio a Onna infatti, l'11 giugno del 1944, l'esercito nazista in ritirata si rese responsabile dell'eccidio di 17 civili innocenti. Una piccola, ma quanto mai opportuna, manifestazione di vicinanza.

  • shares
  • Mail
99 commenti Aggiorna
Ordina: