Fiat-Chrysler: sarà Marchionne l'ad della nuova società; nel mirino c'è anche Saab

Secondo quanto dichiarato all’agenzia Bloomberg dallo stesso Sergio Marchionne, sarà lui stesso l’amministratore delegato della nuova Chrysler. Un' idea che già era stata discussa col Ministero del Tesoro americano nei precedenti incontri.

Ma Marchionne esce allo scoperto anche sulla questione Saab esplicitando che il Lingotto è interessato alla casa scandinava, ritenuta troppo piccola per competere da sola nell'industria automobilistica. La casa del grifone potrebbe comunque rientrare nelle trattative per l’acquisizione delle attività europee della GM (proprietaria del marchio), che includerebbero anche Opel e Vauxhall e per le quali Fiat è in fase di negoziato da qualche giorno.

Via | Repubblica.it (Grazie al nostro lettore "Ryuk Shinigami" per la segnalazione)

  • shares
  • Mail
35 commenti Aggiorna
Ordina: