Renault presenta il Kangoo BeBop Z.E., anticipazione della versione elettrica di serie

Renault: ecco il Kangoo BeBop Z.E.

Al meeting annuale degli azionisti tenutosi oggi a Parigi, Renault ha presentato il nuovo Kangoo BeBop Z.E., che in sostanza costituisce l'antipasto della variante elettrica di serie che sarà realizzata sulla base del multiruolo francese.

Si tratta ancora di un prototipo dunque, ma come sottolinea la casa della Losanga, la tecnologia nascosta sotto la carrozzeria di un normale Kangoo, a partire dal motore elettrico da 60 CV (a 12.000 giri) e 190 Nm e dalle batterie agli ioni di litio Nissan-Nec, è praticamente identica a quella che sarà utilizzata negli esemplari di produzione.

A partire dal mese di luglio, Renault avvierà un tour europeo del Kangoo BeBop Z.E., dando la possibilità a chi vorrà di provarlo, facendosi così un'idea piuttosto chiara di quanto ha in mente la consociata Renault-Nissan, che ha tutte le carte in regola per presentarsi in pole position sul mercato delle auto elettriche. Le vendite di queste Renault a zero emissioni inizieranno nel 2011.

Renault: ecco il Kangoo BeBop Z.E.

Renault: ecco il Kangoo BeBop Z.E.
Renault: ecco il Kangoo BeBop Z.E.
Renault: ecco il Kangoo BeBop Z.E.
Renault: ecco il Kangoo BeBop Z.E.


Renault: ecco il Kangoo BeBop Z.E.
Renault: ecco il Kangoo BeBop Z.E.
Renault: ecco il Kangoo BeBop Z.E.
Renault: ecco il Kangoo BeBop Z.E.

La casa dichiara per questo prototipo una velocità autolimitata di 130 km/h, una massa a secco di 1591 kg, ed un'autonomia di 100 km, ma assicura che fra due anni questa sarà salita senza dubbio ad almeno 160. Si tratta ovviamente di un veicolo a ricarica plug-in, che può essere rifornito sia da una normale presa a 220 V che con una rete a 400 V, con la quale ovviamente i tempi di ricarica scendono esponenzialmente, da 6-8 ore a 20-30 minuti.

Renault: ecco il Kangoo BeBop Z.E.

Sempre più vicine alla realtà dunque le elettriche di Renault e Nissan. Le prime arriveranno sotto forma di una berlina in Israele e -appunto- del nuovo Kangoo in Europa nel 2011, e saranno seguite l'anno successivo da altri due inediti modelli. Le Nissan invece saranno precedute da una piccola serie sperimentale di veicoli che debutteranno l'anno prossimo in USA e Giappone, e raggiungeranno i numeri della grande serie solo nel 2012.

  • shares
  • Mail
15 commenti Aggiorna
Ordina: