Mini: sempre più probabile il 2.0 turbodiesel BMW per le prossime Cooper S D e Cooper JCW D

Mini John Cooper Works - Parigi 2008

Secondo alcune indiscrezioni, le Mini più sportive potrebbero presto montare il 2.0 turbodiesel dei più grandi modelli BMW. A dare una prima conferma, sono gli appassionati del marchio inglese di MotoringFile, che hanno raccolto presso la fabbrica di Oxford alcune voci secondo cui ieri sarebbe nata la prima Mini Clubman di pre-produzione equipaggiata con il già citato common-rail.

Il motore, atteso per il 2011 al debutto commerciale con il marchio inglese, verrà adottato sulle inedite versioni Cooper S D e JCW D, come del resto anticipavamo a fine marzo. La prima dovrebbe disporre di 150 CV, mentre per la seconda si parla addirittura del powerstep da 204 CV. Le Cooper a benzina più cattive non nascondono una certa preoccupazione...

Mini John Cooper Works - Parigi 2008
Mini John Cooper Works - Parigi 2008
Mini John Cooper Works - Parigi 2008
Mini John Cooper Works - Parigi 2008

Mini John Cooper Works - Parigi 2008
Mini John Cooper Works - Parigi 2008
Mini John Cooper Works - Parigi 2008
Mini John Cooper Works - Parigi 2008

  • shares
  • Mail
44 commenti Aggiorna
Ordina: