Audi: un 2008 da record. Come il premio produzione per i dipendenti

Più 30.4% di utile netto (a 2.207 miliardi). Più 1.7% (34,196 miliardi) nel giro d’affari. Numeri da incorniciare, come l’assegno bonus ricevuto dai dipendenti. Durante l’annuale conferenza del Gruppo, Audi ha diffuso i numeri di un 2008 superlativo, tasselli con cui comporre un prezioso mosaico.Di cui possono beneficiare anche i lavoratori, premiati con un assegno

Più 30.4% di utile netto (a 2.207 miliardi). Più 1.7% (34,196 miliardi) nel giro d’affari. Numeri da incorniciare, come l’assegno bonus ricevuto dai dipendenti. Durante l’annuale conferenza del Gruppo, Audi ha diffuso i numeri di un 2008 superlativo, tasselli con cui comporre un prezioso mosaico.

Di cui possono beneficiare anche i lavoratori, premiati con un assegno di circa 5.300 Euro. «Il merito dei nostri successi va sempre spartito con i dipendenti» commenta Werner Widuckel, responsabile dell’ufficio personale. Che avrà visto con piacere la distribuzione salomonica dei 222 milioni complessivi.

A questo punto viene da chiedersi: come possono combaciare numeri simili con la crisi? Il presidente Rupert Stadler ha assicurato un immutato impegno nell’ampliare ulteriormente la gamma (da ventotto a quaranta modelli entro il 2015) perseguendo il milione e mezzo di immatricolazioni annue (entro il 20105).

Ultime notizie su Audi

Audi viene fondata nel 1910 e rappresenta un’evoluzione della precedente August Horch Automobilwerke GmbH. August Horch è un ex fabbro e poi ingegnere, fondatore della A. Horch & Cie ed uno [...]

Tutto su Audi →