Il futuro di Ford? Elettrico e, apparentemente, senza debiti

Il futuro della Ford dei prossimi anni sarà indirizzato verso lo sviluppo delle auto elettriche. Ad affermarlo è stato Alan Mulally, Ceo della casa statunitense: “Entro 10-12 anni, la maggior parte della nostra linea produttiva sarà dominata da vetture elettriche”. Auto che, secondo Mulally avranno un mercato superiore alle ibride.Il colosso americano aveva già in

Il futuro della Ford dei prossimi anni sarà indirizzato verso lo sviluppo delle auto elettriche. Ad affermarlo è stato Alan Mulally, Ceo della casa statunitense: “Entro 10-12 anni, la maggior parte della nostra linea produttiva sarà dominata da vetture elettriche”. Auto che, secondo Mulally avranno un mercato superiore alle ibride.

Il colosso americano aveva già in passato manifestato la sua volontà di spingersi in tale direzione industrializzando un van alimentato da batterie nel 2010, una piccola auto elettrica nel 2011 e un’ibrida da contrapporre alla concorrenza della Chevrolet Volt di General Motors nel 2012.

Inoltre la casa americana si porrà certamente in una condizione di vantaggio sulla concorrenza se, come rassicura Mulally, l’azienda sarà capace di terminate la ristrutturazione produttiva senza utilizzare gli aiuti statali. “L’anno scorso siamo andati davanti al Congresso solo per dare una mano a General Motors e Chrysler, ma noi non abbiamo bisogno di soldi”.

Lo scorso dicembre, il manager aveva chiesto un prestito da 9 miliardi di dollari ai parlamentari USA, sostenendo che sarebbero serviti solo come risorsa ultima del processo di trasformazione del Gruppo.

Via | Quattroruote

Ultime notizie su Anticipazioni

Anticipazioni, bozzetti e foto spia delle auto in arrivo nei prossimi anni

Tutto su Anticipazioni →