Porsche: -26,7% delle vendite nel primo semestre

Il vento della crisi ha cominciato a spirare anche nei pressi di Stoccarda. Nel primo semestre di attivita’ dell’esercizio finanziario 2008/2009, Porsche ha comunicato di aver subito un calo delle vendite del 26,7%. Sono 34.266 le vetture della Casa di Zuffenhausen consegnate tra agosto 2009 e lo scorso mese di febbraio.A subire il crollo maggiore


Il vento della crisi ha cominciato a spirare anche nei pressi di Stoccarda. Nel primo semestre di attivita’ dell’esercizio finanziario 2008/2009, Porsche ha comunicato di aver subito un calo delle vendite del 26,7%. Sono 34.266 le vetture della Casa di Zuffenhausen consegnate tra agosto 2009 e lo scorso mese di febbraio.

A subire il crollo maggiore sono stati i modelli Boxster e Cayman, le cui vendite nel primo semestre sono state di appena 3950 veicoli, rispetto ai 9835 del periodo corrispondente dell’annata precedente. Le vendite della 911 sono scese da 16.261 a 13.543, mentre quelle della Cayenne sono calate da 20.638 a 16.773.

Porsche Panamera_official
Porsche Panamera_official
Porsche Panamera_official

Porsche Panamera_official
Porsche Panamera_official
Porsche Panamera_official

Allo stesso tempo gli utili sono tuttavia aumentati, ma la società non ha comunicato cifre in merito. Nel primo semestre del 2007/2008, gli utili furono pari a 1,34 miliardi di euro. L’incremento si spiegherebbe soprattutto per l’impennata delle transazioni sulle opzioni delle azioni Volkswagen, una manovra che Porsche ha condotto nei mesi scorsi in occasione dell’aumento della propria quota azionaria nel capitale della Casa di Wolfsburg.



Via | Repubblica.it (Grazie a stex77 per la segnalazione)

Ultime notizie su Porsche

Porsche viene fondata nel 1931 ed è la principale realtà tedesca specializzata nella produzione di automobili sportive. Inizia la propria attività con l’obiettivo di vendere su piccola [...]

Tutto su Porsche →