Volkswagen: allo studio una Golf GTI BlueMotion e indiscrezioni sui modelli “R”

La volontà di salvaguardare l’ambiente attraverso una costante riduzione delle emissioni di CO2 è uno degli obiettivi principali di Volkswagen. Dopo la carrelata dei modelli BlueMotion presentati al Salone di Ginevra, è molto probabile che la Casa di Wolfsburg sia alle prese con lo sviluppo di una Golf GTI BlueMotion, stando ad alcune indiscrezioni.Non ci


La volontà di salvaguardare l’ambiente attraverso una costante riduzione delle emissioni di CO2 è uno degli obiettivi principali di Volkswagen. Dopo la carrelata dei modelli BlueMotion presentati al Salone di Ginevra, è molto probabile che la Casa di Wolfsburg sia alle prese con lo sviluppo di una Golf GTI BlueMotion, stando ad alcune indiscrezioni.

Non ci sono ancora dettagli riguardo a questa ipotetica futura versione della compatta tedesca. Quasi certo è il suo debutto, che dovrebbe avvenire verso la fine del 2011. L’intento di Volkswagen è concepire un’auto che assicuri divertimento, prestazioni e, allo stesso tempo, basso consumo di carburante e minori emissioni. La volontà di creare una variante BlueMotion della Golf GTI nasce dall’interesse creatosi attorno alla concept BlueSport.

Per quanto riguarda le versioni spinte “R”, è molto probabile che la Scirocco R20T debutti prima della sostituta della Golf R32. Quest’ultima abbandonerà il V6 3.2 per adottare il 2.0 TSI da 270 CV. Sulla nuova Golf R20T non è ancora chiaro se la trazione sarà integrale o solo sulle ruote anteriori.

Volkswagem Golf GTI official
Volkswagem Golf GTI official
Volkswagem Golf GTI official

Via | blog.6golf.it

Ultime notizie su Anticipazioni

Anticipazioni, bozzetti e foto spia delle auto in arrivo nei prossimi anni

Tutto su Anticipazioni →