Mercato europeo: in arrivo un calo fra il 12 ed il 18%

Sono previste ancora tempeste ed uragani per il mercato dell’auto: la commissione europea ha stimato che nel 2009 il calo delle vendite delle auto sarà compreso tra il 12 e il 18% (1,5-2,5 milioni di unità). La stima è contenuta in un documento dal titolo “Rispondere alla crisi dell’industria automobilistica europea”. Il testo sarà diffuso


Sono previste ancora tempeste ed uragani per il mercato dell’auto: la commissione europea ha stimato che nel 2009 il calo delle vendite delle auto sarà compreso tra il 12 e il 18% (1,5-2,5 milioni di unità). La stima è contenuta in un documento dal titolo “Rispondere alla crisi dell’industria automobilistica europea”.

Il testo sarà diffuso oggi e non si limita a fare previsioni di mercato, ma tenta anche di proporre alcune ricette per uscire dalla congiuntura: ripristinare la disponibilità di credito, aiutare i consumatori a cambiare auto e minimizzare i costi sociali della crisi del settore. La grave crisi va comunque affrontata sia con misure di sostegno a livello europeo sia da parte dei singoli Stati membri.

Via | Quattroruote

Ultime notizie su Anticipazioni

Anticipazioni, bozzetti e foto spia delle auto in arrivo nei prossimi anni

Tutto su Anticipazioni →