Mitsubishi aumenta la produzione a marzo: le case giapponesi tentano di rialzarsi?

Mitsubishi ha dichiarato oggi che nel prossimo mese di marzo aumenterà la produzione di auto nuove: gli stock di invenduto sono stati liquidati quasi completamente ed ora si può ragionevolmente sperare in un miglioramento del mercato rispetto ai primi due mesi del 2009, pur rimanendo distanti dalle cifre di 12 mesi fa. L’opinione è del

Mitsubishi ha dichiarato oggi che nel prossimo mese di marzo aumenterà la produzione di auto nuove: gli stock di invenduto sono stati liquidati quasi completamente ed ora si può ragionevolmente sperare in un miglioramento del mercato rispetto ai primi due mesi del 2009, pur rimanendo distanti dalle cifre di 12 mesi fa. L’opinione è del resto condivisa da molti costruttori giapponesi.

La fabbrica di Nagoya, dove viene assemblata la Colt, sarà in funzione per 24 giornate lavorative contro le 16 di febbraio, quella di Okayama passerà da 17 a 22, l’impianto della Pajero da 9 a 18, e gli altri stabilimenti da 7 a 15 giornate lavorative. Gli esperti assicurano che l’esempio di Mitsubishi sarà presto seguito da altre case del Sol Levante.

Si tratta comunque di una sorta di esperimento: per il mese di aprile infatti, non è stata presa alcuna decisione del genere, e non verrà operata alcuna scelta fino ai risultati di marzo. La Casa ha del resto già ritoccato al ribasso le previsioni di vendita per l’attuale anno fiscale e comunicato che prevede 670 milioni di dollari di perdite per il medesimo periodo.

Via | LeftLane

Ultime notizie su Annunci

Annunci, presentazione di nuovi modelli.

Tutto su Annunci →