Porsche Roxster: la baby Cayenne torna a far parlare di sè

Le voci sulla nascita di una baby Cayenne circolano ormai da più di tre anni. La Porsche continua a smentire che la vettura sia in fase avanzata di sviluppo, ma alcuni prototipi camuffati sono stati nuovamente visti girare sul tracciato del vecchio Nürburgring. E c’è di più: nei pressi di Zuffenhausen si vocifera che il


Le voci sulla nascita di una baby Cayenne circolano ormai da più di tre anni. La Porsche continua a smentire che la vettura sia in fase avanzata di sviluppo, ma alcuni prototipi camuffati sono stati nuovamente visti girare sul tracciato del vecchio Nürburgring. E c’è di più: nei pressi di Zuffenhausen si vocifera che il SUV compatto griffato Porsche sarà pronto per il 2010. Inoltre, è molto probabile che il quinto modello della gamma Porsche si possa chiamare Roxster, come anticipato qualche tempo fa.

Negli ultimi tempi, le SUV di dimensioni compatte stanno incontrando i favori del pubblico, soprattutto di quella parte di utenti che non desidera gli sport utility di generose dimensioni. A sottolineare questa tendenza, ci pensano i numeri di vendita fatti registare da BMW X3, Mercedes GLK, Volvo XC60 e Audi Q5. Proprio sulla base di quest’ultima potrebbe nascere la Porsche Roxster, seguendo l’esempio della Cayenne che condivide pianale e parte della meccanica con l’Audi Q7. E’ ovvio, quindi, che il segmento dei SUV compatti non possa essere snobbato da una Casa come Porsche, sempre alla ricerca di nuovi record in fatto di vendite.

Per quanto riguarda i propulsori, la Roxster dovrebbe essere equipaggiata con motori V6, sempre di origine Audi, come il 3.0 benzina a iniezione diretta sovralimentato da oltre 300 CV e un 3.0 diesel con sovralimentazione bistadio da circa 300 CV. Non è escluso il 4.8 V8 da 400 CV, derivato da quello della Cayenne. Inoltre, il nuovo SUV Porsche dovrebbe essere offerto anche nella variante ibrida.

Oltre ai vari mercati principali, la nuova Porsche Roxster strizza l’occhio anche al mercato cinese. Ricordiamo che la Q5 è assemblata non solo a Ingolstadt, ma anche in Cina, nello stabilimento di Changchun. Inoltre, la Panamera verrà presentata ufficialmente a Shanghai in aprile. Queste considerazioni, quindi, sottolineano l’importanza e le opportunità che il mercato cinese offre a Porsche.

Porsche Roxster: la baby Cayenne
Porsche Roxster: la baby Cayenne

Via | Omniauto

Ultime notizie su Anticipazioni

Anticipazioni, bozzetti e foto spia delle auto in arrivo nei prossimi anni

Tutto su Anticipazioni →