Saab: verso l’indipendenza con il commissariamento del tribunale

Saab dovrà trasformarsi in un marchio indipendente e per questo il tribunale svedese nominerà un amministratore indipedente che lavorerà a stretto contatto con il management della casa, evitando così un pericoloso fallimento per insolvenza nei confronti dei fornitori.La riorganizzazione partirà concentrando produduzione e ricerca in Svezia, con una articolata proposta che tra tre settimane sarà

di Ruggeri


Saab dovrà trasformarsi in un marchio indipendente e per questo il tribunale svedese nominerà un amministratore indipedente che lavorerà a stretto contatto con il management della casa, evitando così un pericoloso fallimento per insolvenza nei confronti dei fornitori.

La riorganizzazione partirà concentrando produduzione e ricerca in Svezia, con una articolata proposta che tra tre settimane sarà sottoposta al vaglio della corte e dei creditori. Il nodo più importante resta però quello dei fondi, da reperire autonomamente senza l’aiuto del governo ed ovviamente senza quello di General Motors. il Managing Director di Saab Jan Ake Jonsson conferma che i nuovi modelli 9-5, 9-3X e 9-4X pronti a debuttare sul mercato entro un anno sono una ottima base su cui fondare il rilancio del marchio, ma servono aiuti concreti già entro tre mesi per garantire la sopravvivenza di Saab stessa.

Saab 9-4X BioPower Concept
Saab 9-4X BioPower Concept
Saab 9-4X BioPower Concept

Ultime notizie su Annunci

Annunci, presentazione di nuovi modelli.

Tutto su Annunci →