Nuovi crash Test EuroNcap: 5 stelle per Mazda 6, Mitsubishi Lancer, Toyota iQ e Toyota Avensis

Negli ultimi tempi, la maggior parte delle auto sottoposte ai crash test EuroNCAP otteneva facilmente le 5 stelle, ovvero il massimo punteggio. L’ente europeo è corso ai ripari, irrigidendo le regole di assegnazione del punteggio per tutte le vetture che si sottoporrano ai crash test, a partire da quest’anno. Nella prima tornata del 2009 è


Negli ultimi tempi, la maggior parte delle auto sottoposte ai crash test EuroNCAP otteneva facilmente le 5 stelle, ovvero il massimo punteggio. L’ente europeo è corso ai ripari, irrigidendo le regole di assegnazione del punteggio per tutte le vetture che si sottoporrano ai crash test, a partire da quest’anno. Nella prima tornata del 2009 è stato analizzato il comportamento di sei vetture entrate da poco in commercio: Citroen C3 Picasso, Mazda 6, Mitsubishi Lancer, Subaru Impreza, Toyota Avensis e Toyota iQ.

Con le nuove regole, solo quattro vetture hanno ottenuto le 5 stelle, vale a dire Mazda 6, Mitsubishi Lancer e le Toyota iQ e Avensis. Queste ultime due auto sono quelle che si sono comportate meglio nei quattro diversi test che concorrono nell’assegnazione del punteggio: protezione passeggeri adulti, protezione bambini, protezione pedoni e sicurezza attiva. Rispetto alla Avensis, la Toyota iQ è stata penalizzata dal punteggio ottenuto nella valutazione della protezione dei bambini; infatti, gli attacchi Isofix della piccola nipponica hanno mostrato segni di cedimento nell’impatto. Comunque, la casa giapponese ha già comunicato che interverrà al più presto per risolvere questo inconveniente.

Primi Crash Test EuroNCAP con nuove regole
Primi Crash Test EuroNCAP con nuove regole
Primi Crash Test EuroNCAP con nuove regole

Primi Crash Test EuroNCAP con nuove regole
Primi Crash Test EuroNCAP con nuove regole
Primi Crash Test EuroNCAP con nuove regole

Per la C3 Picasso e la nuova Impreza solo quattro stelle, in quanto non hanno raggiunto il “quorum” nella sicurezza attiva. Ricordiamo che, in precedenza, le tanto decantate 5 stelle si riferivano solamente al test di protezione dei passeggeri adulti. Inoltre, nei nuovi test EuroNCAP concorrono nella valutazione anche altri fattori, come la presenza dell’ESP nella dotazione di serie e il test del colpo di frusta degli occupanti in caso di impatto posteriore.

Via | AutoMotorUndSport

Ultime notizie su Toyota

Toyota è una casa automobilistica giapponese, con sede nell’omonima città, nata nel settembre 1933, quando Kiichiro Toyoda decise di ampliare decise di am [...]

Tutto su Toyota →