Lotus: tutto pronto per il debutto in Arabia Saudita

In attesa della commercializzazione della Evora, la Lotus ha deciso di debuttare su nuovi mercati come l’Arabia Saudita, dove a breve partirà l’importazione. La Proton, proprietaria dello storico costruttore di auto sportive, ritiene che ci sia una nicchia del mercato locale fortemente interessata a vetture particolari come le Lotus.L’azienda araba che si occuperà della distribuzione


In attesa della commercializzazione della Evora, la Lotus ha deciso di debuttare su nuovi mercati come l’Arabia Saudita, dove a breve partirà l’importazione. La Proton, proprietaria dello storico costruttore di auto sportive, ritiene che ci sia una nicchia del mercato locale fortemente interessata a vetture particolari come le Lotus.

L’azienda araba che si occuperà della distribuzione sarà la Al Ghassan Lotus, presieduta dallo sceicco Ghassan A.H. Al Sulaiman, il creatore del primo circuito saudita approvato dalla Fia. I primi modelli Lotus importati in Arabia Saudita saranno la Elise SC, la Exige S e la Exige Cup 260. Successivamente, sarà la volta della 2-Eleven e della Evora, ultimo modello presentato dalla Casa inglese.

Lotus Evora
Lotus Evora
Lotus Evora

Lotus Evora
Lotus Evora
Lotus Evora

Per poter vendere i propri modelli in Medio Oriente, la Lotus ha condotto lunghi test per adattarli alle tipiche condizioni ambientali locali. Le vetture che saranno distribuite in Arabia Saudita avranno radiatori maggiorati, finestrini che riflettono il caldo, filtri antipolvere per il sistema di ventilazione dell’abitacolo e un impianto di condizionamento ausiliario.

Lotus Evora
Lotus Evora
Lotus Evora

Via | Quattroruote

Ultime notizie su Annunci

Annunci, presentazione di nuovi modelli.

Tutto su Annunci →