Spagna: 4 miliardi di Euro per incentivare il mercato dell’auto

Nel pomeriggio di venerdì scorso, il Governo spagnolo ha approvato un piano di aiuti da 4 miliardi di Euro per risollevare il mercato automobilistico locale, tra i più colpiti dalla crisi che sta investendo il settore. Di questi, 1,2 miliardi saranno destinati agli incentivi per l’acquisto di auto; il provvedimento varrà sia per quest’anno che


Nel pomeriggio di venerdì scorso, il Governo spagnolo ha approvato un piano di aiuti da 4 miliardi di Euro per risollevare il mercato automobilistico locale, tra i più colpiti dalla crisi che sta investendo il settore. Di questi, 1,2 miliardi saranno destinati agli incentivi per l’acquisto di auto; il provvedimento varrà sia per quest’anno che per il 2010; 800 milioni andranno ai produttori di auto e della componentistica per migliorare gli impianti e incrementare la produzione; altri 950 milioni sono destinati agli investimenti per infrastrutture stradali, ferroviarie e portuali e 320 milioni di euro ai progetti di ricerca. I finanziamenti restanti garantiranno il credito alla piccola e media impresa.

I sindacati si sono divisi sui provvedimenti attuati dall’esecutivo spagnolo. In Spagna, il settore auto conta 350 mila addetti e rappresenta il 20% delle esportazioni. Oltre alla Casa locale Seat, sul territorio spagnolo sono presenti impianti di altri costruttori europei e giapponesi. Nel 2008, il mercato dell’auto in Spagna ha chiuso con un sonoro -50% rispetto all’anno precedente.

Via | AutoLinkNews

Ultime notizie su Annunci

Annunci, presentazione di nuovi modelli.

Tutto su Annunci →