Francia: 6 miliardi di Euro per aiutare Renault Peugeot e Citroen

Anche la Francia ha approvato gli aiuti per il settore auto, stanziando 6 miliardi di Euro destinati a Renault e Gruppo PSA Peugeot Citroen, sotto forma di crediti a tasso agevolato rimborsabili in cinque anni. E’ invece rientrata l’ipotesi di un ingresso statale nel gruppo PSA ed un rafforzamento dell’azionariato pubblico in Renault (già a

di Ruggeri


Anche la Francia ha approvato gli aiuti per il settore auto, stanziando 6 miliardi di Euro destinati a Renault e Gruppo PSA Peugeot Citroen, sotto forma di crediti a tasso agevolato rimborsabili in cinque anni. E’ invece rientrata l’ipotesi di un ingresso statale nel gruppo PSA ed un rafforzamento dell’azionariato pubblico in Renault (già a quota 15%).

Gli aiuti saranno equamente ripartiti e si cercherà di mantenere il maggior numero possibile di posti di lavoro in Francia, inoltre verrà potenziato il fondo destinato ai fornitori, con l’obbligo da parte delle due case di rappoddiare il loro impegno finanziario, portando il totale disponibile a 500 milioni di Euro.

nuova Peugeot 3008
Citroen DS3 e nuova identità del marchio
Citroen C3 Picasso

Via | ilsole24ore (grazie a Fulvio per la segnalazione)

Ultime notizie su Annunci

Annunci, presentazione di nuovi modelli.

Tutto su Annunci →