Audi, tonfo delle vendite a gennaio: -28% a livello globale

Nel mese di gennaio appena concluso Audi ha subito un -28% in termini di vendite globali, chiudendo il periodo a sole 56.000 immatricolazioni. Tutti crollano, nessuno escluso. Nemmeno i marchi premium, nemmeno la lanciatissima casa dei quattro anelli, che sembrava immune dai freddi venti della crisi, al contrario dei suoi due rivali d’elezione, Mercedes e

Nel mese di gennaio appena concluso Audi ha subito un -28% in termini di vendite globali, chiudendo il periodo a sole 56.000 immatricolazioni. Tutti crollano, nessuno escluso. Nemmeno i marchi premium, nemmeno la lanciatissima casa dei quattro anelli, che sembrava immune dai freddi venti della crisi, al contrario dei suoi due rivali d’elezione, Mercedes e BMW.

Dopo un 2008 stellare, che ha portato Ingolstadt al milione di unità vendute, la casa dunque subisce una brutta battuta d’arresto. Lo stop non basta comunque a rivedere le previsioni, che rimangono ottimistiche visto il trend globalmente positivo e l’arrivo dei prossimi modelli.

Meglio di Audi (anzi, meno peggio) è andato il Gruppo Volkswagen nel suo complesso, che ha lasciato sul terreno qualcosa come il 20% in termini di vendite su base annua, secondo le stime ufficiali riportate da Automotive News.





Audi A5 Cabriolet - wallpapers
Audi A5 Cabriolet - wallpapers
Audi A5 Cabriolet - wallpapers

Ultime notizie su Annunci

Annunci, presentazione di nuovi modelli.

Tutto su Annunci →