Geely: il governo cinese dà l’ok all’acquisto di Volvo

Continuano ad affiorare dettagli sulle manovre dei cinesi di Geely nei confronti di Volvo: secondo gli ultimi aggiornamenti di ChinaCarTimes, la casa asiatica avrebbe ricevuto l’ok della Commissione Nazionale per lo Sviluppo e le Riforme. Si tratta di un passaggio necessario per ogni compagnia cinese che voglia affrontare sostanziosi investimenti all’estero.L’organo governativo, responsabile anche della

Continuano ad affiorare dettagli sulle manovre dei cinesi di Geely nei confronti di Volvo: secondo gli ultimi aggiornamenti di ChinaCarTimes, la casa asiatica avrebbe ricevuto l’ok della Commissione Nazionale per lo Sviluppo e le Riforme. Si tratta di un passaggio necessario per ogni compagnia cinese che voglia affrontare sostanziosi investimenti all’estero.

L’organo governativo, responsabile anche della politica economica della Repubblica Popolare, ha dunque consentito a Geely di studiare la fattibilità della manovra, rimuovendo l’ultimo ostacolo di natura politica. La casa, a suo tempo aveva smentito, ma le voci non cessano, né riguardo Volvo, né riguardo ulteriori acquisizioni.

L’eventuale acquisto di Volvo non sarà comunque facile da gestire: i cinesi dovranno dapprima confrontarsi con le difficoltà dei mercati occidentali sul breve termine e poi avranno l’obbligo di presentare un programma di sviluppi futuri all’altezza del nome della casa svedese.

Ginevra 2008: la gallery completa della Volvo XC60
Ginevra 2008: la gallery completa della Volvo XC60
Ginevra 2008: la gallery completa della Volvo XC60

Ginevra 2008: la gallery completa della Volvo XC60
Ginevra 2008: la gallery completa della Volvo XC60
Ginevra 2008: la gallery completa della Volvo XC60

Ultime notizie su Anticipazioni

Anticipazioni, bozzetti e foto spia delle auto in arrivo nei prossimi anni

Tutto su Anticipazioni →