Fiat: trattative per un accordo tecnico e finanziario con Chrysler

Secondo indisrezioni raccolte da Automotive News Europe Fiat starebbe trattando un accordo strategico con Chrysler, che spazierebbe dalla condivisione di componentistica e piattaforme, fino alla rete commerciale. Fiat potrebbe entrare nell’azionariato della casa Americana, fornendo il cambio il fondamentale know how sulle auto di piccole dimensioni che manca agli statunitensi.Logico pensare, di conseguenza, allo sbarco

di Ruggeri


Secondo indisrezioni raccolte da Automotive News Europe Fiat starebbe trattando un accordo strategico con Chrysler, che spazierebbe dalla condivisione di componentistica e piattaforme, fino alla rete commerciale. Fiat potrebbe entrare nell’azionariato della casa Americana, fornendo il cambio il fondamentale know how sulle auto di piccole dimensioni che manca agli statunitensi.

Logico pensare, di conseguenza, allo sbarco del gruppo torinese su questi mercati, sia con la Fiat 500 sia con il brand Alfa Romeo, anche per quanto riguarda la produzione. Questa operazione è il linea con le ultime affermazioni di Sergio Marchionne, convinto che Fiat sia un ottimo “fornitore di hardware” per prodotti di grande importanza strategica in questo momento di mercato. Purtroppo, nel frattempo, proprio questa sera il titolo Fiat sulla Borsa Italiana ha toccato un nuovo minimo storico, in attesa che decisioni importanti come questa siano prese.

Fiat 500 by Diesel
Nuova Fiat 500 - interni e dettagli
Nuova Fiat 500 - esterni

Via | Corriere via Automotive News Europe

Ultime notizie su Anticipazioni

Anticipazioni, bozzetti e foto spia delle auto in arrivo nei prossimi anni

Tutto su Anticipazioni →