Audi: in fase di progettazione cinque vetture a ridotte emissioni

E come “pulite”. E come “poco inquinanti”. E come Audi. Anzi, come Audi ecologica. Il costruttore di Ingolstadt sta infatti lavorando ad una gamma di vetture a basse emissioni, tutte battezzate (nel caso non si fosse ancora capito) con la lettera E, per mezzo delle quali scandire il futuro fino al 2014.Si parte con la


E come “pulite”. E come “poco inquinanti”. E come Audi. Anzi, come Audi ecologica. Il costruttore di Ingolstadt sta infatti lavorando ad una gamma di vetture a basse emissioni, tutte battezzate (nel caso non si fosse ancora capito) con la lettera E, per mezzo delle quali scandire il futuro fino al 2014.

Si parte con la E1, ossia la declinazione premium della medio-borghese Volkswagen up!, in futuro personalizzata anche da Seat e Skoda. I motori 1.2 TSI e TDI, entrambi con 75 cavalli di potenza massima, dovranno “tirare la volata” alla futura piattaforma elettrica, attesa in seguito. I medesimi propulsori avranno l’onore di spingere anche la E2, spider con velleità da BlueSport.

Volkswagen up!
Volkswagen up!



Il 2011 sarà poi l’anno della E3, ovvero un progetto molto simile – si parla addirittura di telaio in alluminio – alla mai rimpianta A2. Le ultime due proposte, invece, sono le più fantasiose; ed anche le più appaganti, perché non viene sacrificata la volontà di stupire: la E4 sarà una multi spazio ispirata alla concept car Roadjet, mentre la E5 sarà una vettura sportiva ad alte prestazioni. Suscita già sorrisi: pur non sapendo nulla (debutterà fra cinque anni), si parla di una versione S.
Via | Car

Ultime notizie su Anticipazioni

Anticipazioni, bozzetti e foto spia delle auto in arrivo nei prossimi anni

Tutto su Anticipazioni →