SsangYong: la russa Sollers vuole in esclusiva i diritti di produzione della casa coreana

Parigi Live 2008: Ssangyong C200 Concept

Il costruttore russo Sollers, noto per una joint venture con Fiat per la realizzazione dei modelli Palio, Linea, Albea e Doblò, avrebbe mostrato interesse nell'acquisto dei diritti di produzione della coreana SsangYong, alle prese con gravissime difficoltà finanziarie che l'hanno trascinata fin sull'orlo della bancarotta per mancanza di liquidità.

Ad oggi, Sollers produce già su licenza dei coreani le sport utility della loro gamma, ma a quanto pare, secondo il management russo, è giunta l'ora di un cambio di passo. L'occasione della crisi di SsangYong potrebbe rivelarsi il momento giusto per rendersi indipendenti. Sollers non ha comunicato l'entità finanziaria dell'operazione, almeno secondo le notizie riportate da Reuters.

L'azienda russa, che ha recentemente cambiato nome da Severstal Auto, realizza attualmente i modelli Rexton e Kyron, e ha venduto 16.000 esemplari nel 2008.

  • shares
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: