Kia: in futuro più modelli sportivi marchiati GT?

L'accoglienza riservata dal pubblico alla Kia Pro_cee’d GT determinerà l'arrivo di altri modelli sportivi della casa coreana

Kia Pro_Cee'd GT: prova su strada

La Pro_cee’d GT è fresca fresca di presentazione, ma Kia sta già progettando di espandere la sua line-up di modelli ad alte prestazioni; perlomeno questo è ciò che riporta AutoExpress, specificando che il futuro delle altre proposte ad alte prestazioni marchiate “GT” è strettamente dipendente dall’impatto commerciale che avrà la più pepata fra le hatchback coreane.

"Se tutto va secondo i piani e la Pro-cee’d GT riceverà un caloroso benvenuto, potremmo diffondere il badge GT e magari vedere una versione sportiva della Rio". Una vettura che, anche con una potenza inferiore ai 200 CV della diretta concorrenza, sarebbe pronta a confrontarsi senza complessi di inferiorità con antagoniste del calibro di Ford Fiesta ST e Peugeot 208 GTi. A suo favore avrebbe certamente un prezzo estremamente competitivo.

Il 4 cilindri 1.6 turbo sembra poter essere il candidato ideale a motorizzare i modelli più spinti del costruttore di Seoul: ed in Kia assicurano che potrebbe garantire livelli di potenza ben più alti dei 201 CV della Pro_cee’d GT; in poche parola quest’ultima potrebbe essere proposta in una versione ancora più hardcore.

Si tratta di scelte commerciali che senz’altro, oltre ad ampliare l’offerta di modelli anche alle nicchie, permettono al marchio di guadagnare in termini di immagine e desiderabilità del brand. E sarebbe senz’altro interessante conoscere le potenzialità dei modelli sportivi Kia, chiamati a confrontarsi con i prodotti offerti da marchi storicamente legati alle auto sportive come Ford o Peugeot.

Kia Pro_Cee'd GT: prova su strada
Kia Pro_Cee'd GT: prova su strada
Kia Pro_Cee'd GT: prova su strada
Kia Pro_Cee'd GT: prova su strada
Kia Pro_Cee'd GT: prova su strada
Kia Pro_Cee'd GT: prova su strada

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: