Saab al bivio: entro marzo la cessione o la chiusura

Saab 9-X Concept

Il destino di Saab sembra definitivamente segnato. Per la verità è già da qualche tempo che si vanno addensando grigie nubi sulla casa svedese, ma ora che General Motors ha fissato anche una scadenza per la decisione definitiva sul futuro della controllata non ci sono più dubbi: entro il prossimo marzo, Saab andrà incontro alla cessione o, in alternativa, alla chiusura.

La rivelazione proviene da un'intervista rilasciata da Mark LaNeve, direttore del marketing GM, che ha preannunciato "significativi sviluppi" sul futuro di Saab e Hummer proprio entro marzo venturo. Eric Geers, Global Communications Officer di Saab Automobile ha commentato questa dichiarazione traducendola in termini più concreti e parlando esplicitamente di chiusura dell'attività.

Non sarà facile infatti per Trollhättan trovare un nuovo acquirente: se da un lato l'esperienza pluriennale sui motori turbocompressi potrebbe risultare un asset vincente sul mercato, d'altro canto lo strettissimo legame in termini di meccaniche, telai e componentistica con General Motors (basti pensare alle prossime 9-4X, 9-3 o 9-5) potrebbe rivelarsi un serio ostacolo al rapido assorbimento del marchio in un nuovo gruppo automobilistico.

Saab 9-X Concept
Saab 9-X Concept
Saab 9-X Concept

Saab 9-X Concept
Saab 9-X Concept
Saab 9-X Concept

Via | LeftLane

  • shares
  • Mail
66 commenti Aggiorna
Ordina: