Jaguar XF S: orgogliosamente diesel

Francoforte 2007 - Jaguar XF

La nuova Jaguar “XF S”, contrariamente a quanto quello “S” potrebbe far pensare, avrà un motore diesel. Un super turbo-diesel per essere precisi: basato sull’unità V6 da 2700 cc e 207cv, il nuovo propulsore è cresciuto ai 3000 cc ed è ora in grado di erogare ben 272cv e 570NM garantendo un consumo medio di 14.8km/litro ed emissioni di CO2 contenute ai 179 g/km. Le prestazioni sono molto elevate: lo 0-100 viene coperto in 5.9 sec e la velocità massima è di 250km/h autolimitati.
Jaguar XF
Jaguar XF
Jaguar XF

Jaguar XF
Jaguar XF - preview
Jaguar XF - preview
Tutto merito di un sistema di sovralimentazione completamente rivisto ed ora basato sull’accoppiata di due turbocompressori di dimensioni diverse in grado di lavorare a cascata: una filosofia di funzionamento molto simile a quella lanciata in primis dalla BMW ed in seguito riproposta da altri costruttori. Accanto a questo versione ne sarà affiancata anche una da 237cv con gli stessi consumi ed i medesimi valori di emissioni ma un tempo sullo 0-100km/h di 6.7 sec.

La XF S verrà proposta con cerchi da 20’ e con un piccolo spoiler appoggiato sulla coda per distinguerla dalle altre XF. Intanto, nel mese di gennaio, sarà svelata al Salone di Detroit la nuova XFR con il suo propulsore V8 5.0 a benzina dotato di compressore volumetrico: oltre 500 cv e quasi 700 NM di coppia massima.

Via | Autocar

  • shares
  • Mail
200 commenti Aggiorna
Ordina: