Geely interessata all'acquisizione di Volvo

Volvo S60 Concept

Ennesimo capitolo del "Toto-acquirenti-di-Volvo": con Geely, salita alla ribalta proprio in queste ultime ore, ne abbiamo contati ben nove. Per chi volesse l'elenco completo, in questo nostro precedente articolo abbiamo raccolto tutti i protagonisti -veri o falsi- della lunghissima vicenda. Ma veniamo a Geely.

Come saprete, Ford Motor Company ha messo in vendita la sua controllata svedese, dalla quale spera di ricavare 6 miliardi di dollari, che di fatto la metterebbero quasi definitivamente al riparo dai contraccolpi peggiori della crisi dell'auto americana. Tra i pretendenti di cui si è chiacchierato, Geely è addirittura il terzo di nazionalità cinese, dopo SAIC e Chery.

Sembra tuttavia che ci sia qualcosa di più concreto nel caso di Geely. Alcuni esponenti della dirigenza cinese hanno infatti già visitato il quartier generale di Göteborg, gettando le basi per le trattative e Mulally da parte sua sarebbe disposto a ridurre la richiesta economica. Ma rimane un grosso ostacolo.

Volvo S60 Concept
Volvo S60 Concept
Volvo S60 Concept

Ford Motor Company è infatti riluttante verso la cessione di aziende che sfruttino il proprio know-how e il proprio materiale per la realizzazione dei modelli. Cosa succederà allora? Ford si rimangerà quanto detto tenendosi sul groppone Volvo, anche al costo di trascinare gli svedesi nel baratro? Difficile.

Come del resto è difficile immaginare una line-up Volvo tutta basata su pianali e motori cinesi. La soluzione più probabile vede Volvo ancora realizzate su materiale Ford, con il vincolo assoluto per Geely di non toccarlo per nessun motivo diverso dall'assemblaggio delle auto svedesi...

Via | Autocar

  • shares
  • Mail
48 commenti Aggiorna
Ordina: