SEAT Leon Cup Racer in video

La SEAT Leon Cup Racer darà origine alla Leon con specifiche da corsa. Un prototipo così significativo dev'essere accompagnato dalla giusta promozione, e per tal motivo SEAT le ha dedicato un breve video in cui ne spiega i processi di nascita e sviluppo.













La SEAT Leon Cup Racer è stata presentata ad inizio maggio durante il festival Wörthersee e prefigura la nuova SEAT Leon con specifiche da corsa, destinata a rimpiazzare la vettura ancora contraddistinta dal vecchio motivo stilistico. Per questa ragione utilizza il motore quattro cilindri turbo da 2.0 litri, accreditato di 330 CV/350 Nm ed abbinato a due varianti di trasmissione: una formata dal DSG a sei marce e dal differenziale a controllo elettronico, l’altra – decisamente più specialistica – con cambio sequenziale ad innesti frontali e differenziale meccanico.

L’elaborazione è inoltre completata dal roll-cage completo, dai sedili a guscio predisposti per l’installazione del sistema HANS, dal volante multi-funzione e da un ampio display a cristalli liquidi, configurabile per restituire informazioni utili al pilota. Le due versioni saranno in vendita al prezzo indicativo di 70.000 euro e 95.000 euro, cifre a cui vanno aggiunti gli oneri d’imposta. La SEAT Leon Cup Racer parteciperà ai campionati ETCC e VLN, ma Jaime Puig (responsabile di Seat Sport) ha ipotizzato lo sviluppo di un’ulteriore declinazione con motore turbo da 1.6 litri. Quest’ultima – nel caso vedesse la luce – sarà destinata al campionato WTCCC.

SEAT ne documenta oggi la nascita con un video ufficiale, utile per valutare quali e quante operazioni siano necessarie per costruire una vettura da competizione.

Seat Leon Cupra Racer
Seat Leon Cupra Racer
Seat Leon Cupra Racer
Seat Leon Cupra Racer
Seat Leon Cupra Racer
Seat Leon Cupra Racer
Seat Leon Cupra Racer
Seat Leon Cupra Racer
Seat Leon Cupra Racer

  • shares
  • Mail