Toyota Prius non sarà costruita in America

Toyota Prius

Dopo le indescrezioni su un possibile ritardo del progetto, l'ipotesi di costruire la Toyota Prius in un nuovo stabilimento a Tupelo, nel Missisipi è stata sospesa e rimandata in data da destinarsi. Lo stabilimento, ormai completato al 90%, avrebbe dovuto inizialmente ospitare la produzione dei pick up Highlander, poi cancellata per il crollo delle vendite Americane.

Anche se il periodo di crisi sembra promettere un interesse sempre maggiore verso le vetture ibride, un investimento simile è stato ritenuto inadeguato e la produzione proseguirà così in Giappone, sia per la attuale versione che per la nuova generazione. Nel frattempo La Prius commercializzata negli States ha registrato a novembre vendite dimezzate rispetto allo scorso anno: da 16.737 a 8.660 unità.

Via | Autolinknews.com

  • shares
  • Mail
13 commenti Aggiorna
Ordina: