Lexus LFA: vicini al debutto?



Anche se le passate speculazioni circa l’abbandono del progetto erano state spazzate via dai muletti circolanti al Ring, la notizia della registrazione del trademark “LFA” ci mette un sorriso ancora più sincero sulle labbra: la supercar Lexus non solo “c’è”, ma si sta preparando al debutto.

Nonostante Lexus si ostini a “far finta di nulla”, la registrazione del marchio è avvenuta il 1° dicembre insieme a tutta una serie di sigle relative al veicolo. L’unica differenza rispetto al nome con cui la concept venne presentata è un trattino: “LFA” anziché l’originario “LF-A”.

Per il propulsore di era parlato originariamente di un 5.0 V10 da 500cv. Ma l’arrivo di super-car di medesimo prezzo e categoria maggiormente cavallate, potrebbe spingere i tecnici Lexus a sprigionare ulteriori 30/50cv. A proposito di numeri, la supersportiva giapponese avrà un prezzo superiore ai 200.000 dollari: ciò la mette in diretta concorrenza con vetture come la F430, la LP560-4 e la 997 GT2. In seguito arriverà anche una versione scoperta.

Via | Motorauthority

  • shares
  • Mail
19 commenti Aggiorna
Ordina: