Corvette C5: dagli Stati Uniti un esemplare a motore centrale (finto)

Nel mare magnum di internet si trova anche una Corvette a motore centrale! L'esemplare è in vendita sul sito Craiglist per 8.000 dollari, ma il suo secondo propulsore non è funzionante: si tratta infatti di una 'semplice' maquette.

Una Corvette C4 a motore centrale!

Ottomila dollari per una Corvette del 1985 rappresentano un’offerta decisamente allettante. L’auto è ben tenuta, non presenta segni di usura ed il suo colore giallo la rende alquanto vistosa, proprietà che ogni supercar deve necessariamente esprimere. D’ogni modo questo esemplare suscita la curiosità degli appassionati per un’altra caratteristica: è infatti l’unica Corvette C4 a motore centrale! La conversione è stata realizzata dal suo attuale proprietario ed è un ‘fake’, dato che la seconda unità non è funzionante ma semplicemente una maquette.

La Corvette C4 venne introdotta nel 1983 e restò in commercio per 12 anni. Montava inizialmente un otto cilindri da 5.7 litri, accreditato di 205 CV e 393 Nm. Già dall’anno seguente fu però introdotto il V8 L98, anch’esso da 5.7 litri e potenziato fino a 240 CV – raggiungerà però i 403 CV sulla Callaway del 1990 –, nuovamente sostituito nel 1992: da quell’anno fu disponibile l’LT1 da 300 CV e 447 Nm. La Corvette di quarta generazione fu complessivamente realizzata in oltre 366.000 esemplari.

Una Corvette C4 a motore centrale!
Una Corvette C4 a motore centrale!
Una Corvette C4 a motore centrale!
Una Corvette C4 a motore centrale!

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: