Carlos Ghosn nominato presidente Renault: in carica dal 6 maggio 2009

louis_schweitzer_carlos_ghosn

Come tutti sanno, Carlos Ghosn è già Chief Executive Officer (amministratore delegato) del colosso Renault-Nissan dal 1 maggio 2005. La nomina seguì il risanamento della Nissan di cui era stato artefice a partire dal 1999, quando i francesi conquistarono la maggioranza della casa nipponica. Oggi arriva la notizia che dal 6 maggio del 2009, Ghosn ricoprirà anche la carica di presidente Renault, succedendo a Louis Schweitzer.

L'annuncio della nomina arriva in un periodo professionalmente molto fervido per l'apprezzato manager brasiliano, nominato presidente ACEA e al centro dei desideri di chi vede in lui il salvatore di General Motors.

Non esistono spiegazioni ufficiali alla partenza del 66enne Schweitzer, manager di grande successo, CEO Renault dal 1992 al 2005, nonché artefice e maggior sostenitore del pionieristico programma low cost intrapreso con Dacia. Il quotidiano parigino Le Figaro, a riguardo avanza un'ipotesi: con Ghosn si dovrebbe tornare ad un sistema di corporate governance più tradizionale, ma soprattutto più adeguato a difendere il gruppo dall'attuale momento di crisi internazionale.

Via | edmunds

  • shares
  • Mail
13 commenti Aggiorna
Ordina: