Volkswagen Golf raggiunge i 30 milioni di modelli prodotti

Volkswagen ha celebrato un traguardo importante raggiunto con quella che è forse la sua auto più importante e famosa: la Volkswagen Golf. Il modello introdotto nel 1974 ha infatti toccato i 30 milioni di esemplari prodotti con una Golf VII uscita dalle linee della fabbrica di Wolfsburg. Si tratta di un modello TDi BlueMotion, la più efficiente di sempre con consumi di 3,2 litri per 100 km.

La storia della Volkswagen Golf è iniziata 39 anni fa con quella che i designer di allora definirono una vera e propria rivoluzione: dalla Beetle con motore posteriore raffreddato ad aria si passò ad un nuovo concetto di vettura con motore frontale raffreddato ad acqua. Anche la trazione passò dalle ruote posteriori alle anteriori. Il design come è noto fu affidato allo studio di Giorgetto Giugiaro, diventando leggendario con le sue forme squadrate ed innovative.

Nel 1983 venne introdotta la seconda generazione della Golf, sulla quale debuttarono tecnologie come il catalizzatore, l’ABS e la trazione integrale. Lo stile portò avanti il linguaggio nato sul modello originale del 1974.

La terza edizione dell’auto fu lanciata nel 1991, con a bordo il primo motore TDi della serie.

La Volkswagen Golf IV è stata una nuova rivoluzione. Il design completamente rivisitato e l’introduzione di tecnologie innovative hanno reso questa edizione del 1997 una vera e propria icona.

La storia della Volkswagen Golf nel nuovo millennio prosegue nel 2003 con la quinta generazione con l’introduzione in gamma del primo modello BlueMotion in grado di garantire consumi di 4,5 litri per 100 km.

Dal 2008 è stata la volta della sesta serie che ha visto la nuova BlueMotion con consumi di 3,8 litri per 100 km.

La settima generazione di Volkswagen Golf è quella attuale, introdotta l’anno scorso, con il peso ridotto di 100 kg. I consumi sono stati tagliati fino al 23% rispetto all’edizione precedente arrivando a 3,2 litri per 100 km. E’ proprio una di queste auto, come anticipato, ad aver staccato il tagliando del 30 milionesimo esemplare con tutte le sue tecnologie per la sicurezza e l’assistenza come PreCrash ed Automatic Post-Collision Braking System.

Chi è interessato a conoscere tutti i dettagli e la storia della Volkswagen Golf GTI può leggere la nostra prova su strada.

[video sid='brightcove_0']

  • shares
  • Mail
13 commenti Aggiorna
Ordina: