Nuova Mercedes Classe E: altri importanti dettagli

Mercedes Classe E: le foto scappate

Dopo l'inaspettata fuga di foto ufficiali avvenuta ieri nel tardo pomeriggio, emergono i primissimi dettagli sulla prossima Mercedes Classe E.

La nuova berlina tedesca dovrebbe essere presentata addirittura al prossimo Salone di Detroit di gennaio, quindi in netto anticipo rispetto a quello che si prevedeva fino a qualche tempo fa, quando ancora il maggiore indiziato era il Salone di Ginevra di marzo. Le vendite europee poi, sempre secondo le ultime informazioni, prenderebbero il via nel mese di giugno.

A livello di dimensioni, la crescita sarebbe significativa: 7 cm più di oggi la lunghezza, che raggiungerà dunque i 493 cm complessivi, a tutto beneficio dello spazio nell'abitacolo e dei prossimi, severissimi crash EuroNCAP. Per capirci, siamo 9 cm sopra la BMW Serie 5 (484 cm) e perfettamente allineati con l'attuale Audi A6 (492 cm).

Mercedes Classe E: le foto scappate

Mercedes Classe E: le foto scappate
Mercedes Classe E: le foto scappate
Mercedes Classe E: le foto scappate

I contenuti tecnologici cresceranno rispetto all'attuale modello, ereditando molti dispositivi dell'ammiraglia Classe S e introducendone di nuovi, in particolare il sistema di riconoscimento dei segnali stradali e un raffinatissimo ESP di nuova concezione.

La gamma motori migliorerà dal punto di vista dell'ecologia e dei consumi e vedrà l'arrivo dei nuovi CDI quattro cilindri, a partire dal 2.1 da 204 CV e 500 Nm. Saranno in ogni caso confermate le motorizzazioni più grandi.

La novità più attesa è tuttavia il diesel-ibrido, motore che debutterà a circa un anno dalla commercializzazione del modello e che è già accreditato di numeri sorprendenti: poco più di 5 l/100 km di gasolio il consumo, meno di 140 g/km le emissioni di CO2. La station wagon non arriverà che nel 2010.

Via | AutoExpress

  • shares
  • Mail
61 commenti Aggiorna
Ordina: