Alfa Romeo MiTo Model Year 2014

Il restyling dell'Alfa Romeo MiTo incide sull'estetica in misura davvero minima. Più sostanziosi gli interventi sulla parte multimediale e sulla gamma motori, ora provvista del 0.9 TwinAir in versione da 105 CV. Sarà disponibile al 22 giugno con prezzi da 14.800 euro.

Alfa Romeo MiTo Model Year 2014

L’Alfa Romeo MiTo viene sottoposta ad un marginale aggiornamento tecnico e contenutistico e debutta pertanto in versione rinnovata, cinque anni dopo il suo lancio commerciale. I tecnici del Biscione sono intervenuti per modificare la calandra anteriore (ora più simile alla Giulietta) ed i gruppi ottici, dalla finitura brunita. Debutta inoltre la colorazione grigio antracite, una fra le 10 tonalità che compongono la tavolozza colori. L’allestimento Superbike consente inoltre di scegliere tetto e calotte a contrasto. Nuovi anche i cerchi in lega Silver Style da 15 pollici della Impression. Per la Distinctive sono disponibili i tessuti Evoluzione Nero/Titanio o Nero/Rosso, mentre la Quadrifoglio Verde può essere ordinata con il nuovo tessuto Heritage Nero con logo Alfa Romeo elettrosaldato.

L’acquirente può inoltre scegliere diverse finiture per la plancia: la variante Street è riservata alle Impression e Progression, quando la Distinctive prevede la variante Evoluzione nelle sfumate nero-grigio e nero-rosso. Viene poi introdotto il nuovo sistema multimediale e telematico, provvisto di uno schermo tattile con diagonale di 5 pollici. Numerose le sue funzioni. Permette di gestire supporti audio (tramite gli ingressi USB , AUX e per dispositivi Apple), offre le connettività Bluetooth ed integra il sistema per la lettura dei messaggi, prevede il navigatore satellitare TomTom ed è munito di un modulo cellulare. La novità più sostanziosa è comunque presente nel cofano motore. La gamma si arricchisce infatti del nuovo 0.9 TwinAir in versione da 105 CV e 145 Nm, che sostituisce il 1.4 MultiAir di pari potenza e si posiziona fra i 1.4 da 78 CV e 135 CV.

Così motorizzata l’Alfa Romeo MiTo 2014 accelera da 0 a 100 km/h in 11.4 secondi, raggiunge la velocità massima di 184 km/h e consuma 4.2 litri di benzina ogni 100 chilometri, per emissioni inquinanti di 99 g/km. La rinnovata Alfa Romeo MiTo sarà nelle concessionarie italiane dal 22/23 giugno con prezzi variabili fra i 14.800 euro della Impression 1.4 70 CV ed i 22.250 euro della Quadrifoglio Verde. La gamma resta articolata nelle versioni Progression, Distinctive, Superbike e Quadrifoglio Verde. Le Distinctive e Superbike sono personalizzabili con 5 pacchetti: gli Sport, Comfort e Lusso sono riservati alla MiTo Distinctive, mentre i Superbike e Comfort restano esclusivi per la Superbike.

Il pack Sport costa 650 euro ed offre lo spoiler, il paraurti posteriore con estrattore, il quadro strumenti sport, i cristalli posteriori oscurati, la pedaliera sportiva e le pinze freno verniciate di rosso. Il pack Confort è invece proposto a 450 euro ed include il bracciolo anteriore con vano portaoggetti, la presa di corrente da 12v nel bagagliaio, i sedili anteriori con regolazione lombare e gli specchi esterni richiudibili elettricamente. Per 2.250 euro è infine possibile ordinare il pack Lusso. Comprende il climatizzatore automatico bi-zona, i sedili in pelle Frau, il bracciolo anteriore con vano portaoggetti, il tetto apribile, il sedile passeggero regolabile in altezza, i sedili anteriori riscaldati con regolazione lombare ed il Visibility set, composto dallo specchio retrovisore elettrocromico, dal sensore pioggia e dall’accensione automatica delle luci.

L’Alfa Romeo MiTo Superbike è disponibile con il kit Superbike ed il Pack Comfort. Il kit Superbike (1.300 euro) offre le minigonne laterali, la pedaliera sportiva, gli adesivi specifici in grigio Titanio, le pinze dei freni rosse ed i cerchi in lega Titanium Quadrifoglio Verde da 17' pollici. Il pack Comfort costa invece 900 euro ed integra il bracciolo anteriore con vano portaoggetti, la presa di corrente da 12v nel bagagliaio, il sedili anteriore con regolazione lombare, gli specchi esterni richiudibili elettricamente, i sensori di parcheggio posteriori ed il cruise control.

Alfa Romeo MiTo Model Year 2014
Alfa Romeo MiTo Model Year 2014
Alfa Romeo MiTo Model Year 2014
Alfa Romeo MiTo Model Year 2014

  • shares
  • Mail
33 commenti Aggiorna
Ordina: