Project Better Place realizzerà le infrastrutture per le auto elettriche anche in Giappone

shai agassi Shai Agassi amplia gli orizzonti del suo Project Better Place: oltre che in Israele infatti, il suo programma per la diffusione delle auto elettriche prenderà piede in futuro anche in Giappone. Agassi è stato contattato dal governo del Sol Levante per realizzare una prima stazione di ricambio per le batterie, la quale inizialmente rivestirà soprattutto una funzione di "vetrina tecnologica".

L'iniziativa rientra in un progetto più ampio del governo giapponese che prenderà il via nel mese di gennaio e che coinvolgerà alcune tra le maggiori metropoli del paese. La prima stazione di ricambio nascerà a Yokohama.

Via | GreenCarCongress

  • shares
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: