iOS in the Car: il sistema Apple a quattro ruote

Gestire il proprio smartphone o tablet attraverso il sistema di infotainment dell’auto; dare comandi come inserimento di una destinazione sulle mappe, lettura dei messaggi o scelta della musica attraverso la voce nota di Siri. Tutto questo ed altro sarà possibile grazie ad iOS in the Car, il nuovo sistema operativo di Apple destinato alle quattro ruote.

L’introduzione di iOS in the Car ha avuto luogo nel corso del WWDC 2013, l’attesissima conferenza della mela dedicata agli sviluppatori. In questo evento sono state svelate novità attese come iRadio ed il nuovo iOS 7. Proprio la rinnovata versione del sistema operativo di Cupertino permetterà di integrare le funzioni di iPhone ed iPad con quelle degli infotainment delle più importanti case costruttrici automobilistiche del mondo.

Quello che si vedrà, hanno spiegato i manager dell’azienda californiana, sarà una versione della schermata iniziale automaticamente ottimizzata per le dimensioni del display di ogni auto. Secondo Apple il 95% delle vetture vendute oggi sono già pronte per lavorare con i dispositivi iOS ad esempio per riprodurre la musica, ma iOS in the Car estenderà l'integrazione a chiamate, gestione delle mappe e del navigatore, invio di messaggi e controlli vocali.

Tra i brand che hanno in programma l’inserimento di questa tecnologia nei propri nuovi modelli già dal 2014 ci sarebbero già nomi importanti come Honda, Mercedes, Nissan, Ferrari, Chevrolet, Infiniti, Kia, Hyundai, Volvo, Acura, Opel e Jaguar. Ciò che incuriosisce è capire se e come i produttori automobilistici reagiranno alla necessità di buttare via anni di lavoro spesi per creare sistemi di infotainment proprietari sempre più evoluti per sostituirli con quello di Apple.

Apple iOS in the Car
Apple iOS in the Car
Apple iOS in the Car
Apple iOS in the Car

  • shares
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: