Motor Show Live 2008: Nuova Mazda 3

Mazda 3 - Motorshow 2008

Mazda presenta al Motorshow di Bologna l’attesa Mazda 3 Hatchback. Su questo modello sono riposte molte speranze, visto che una Mazda su 3 venduta sul mercato Italiano è una 3 ed il precedente modello ha venduto 26.000 esemplari nel nostro paese ed 1,8 milioni di esemplari nel mondo.

Rinnovata totalmente nello stile, ne avevamo avuta un’anteprima con la versione berlina, presentata a Los Angeles, che però non è stata portata al salone Italiano perché, storicamente, questo tipo di modelli non sono molto interessanti per il nostro mercato. Migliorata nell’aerodinamica, scesa da 0,30 a 0,28, è cresciuta anche nelle dimensioni: 4,46 metri di lunghezza e 1,47 di altezza, ma il peso complessivo è sceso di 15kg rispetto al modello precedente, proseguendo l’ottimo trend inaugurato con Mazda 2.

Mazda 3 - Motorshow 2008
Mazda 3 - Motorshow 2008
Mazda 3 - Motorshow 2008

Mazda 3 - Motorshow 2008
Mazda 3 - Motorshow 2008
Mazda 3 - Motorshow 2008

Il reparto sospensioni offre un McPherson anteriore ed un nuovo multilink posteriore, mentre ABS, EBD, TCS controllo di trazione e DSC controllo di stabilità sono di serie. Tra gli optional figurano fari bi-xeno adattivi, ed il nuovo RVM (Rear Vehicle Monitoring system) per coprire l’angolo morto degli specchietti laterali ed avvisare il conducente dell’arrivo di veicoli.

Mazda 3 - Motorshow 2008
Mazda 3 - Motorshow 2008
Mazda 3 - Motorshow 2008

Dalla Mazda 6, la nuova Mazda 3 eredita i nuovi motori 2,2 litri turbodiesel Euro5 con filtro DPF, in versione 185Cv e 400Nm di coppia, con consumo medio di 5,6 l/100km (149 g/km di Co2) oppure 150Cv 360Nm di coppia, capace di una media di 5,3 l/100km ((140 g/km di Co2). Più in basso nella gamma troviamo il 1.6 MZ-CD da 109Cv e 240Nm di coppia, ottimizzato per ottenere migliori consumi: 4,5 l/100km e 119 g/km di Co2. Per quanto riguarda i propulsori a benzina, in attesa di una futura MPS turbocompressa, sono disponibili un 2 litri MZR da 150XCv e 187Nm di coppia, dotato di un inedito catalizzatore costruito con nanotecnologie (riducendo l’uso di materiali preziosi come platino e palladio del 70 e 90%) ed un 1,6 105Cv, capace di una media di 6,3 l/100km e 149 g/km di Co2.

Mazda 3 - Motorshow 2008
Mazda 3 - Motorshow 2008
Mazda 3 - Motorshow 2008

Gli interni propongono un design inedito, sempre improntato sulla sportività e con la nuova palpebra che contiene lo schermo del navigatore ed il display multifunzione (di ispirazione Honda Civic, secondo molti…) e la console centrale inclinata, studiando al meglio l’ergonomia del posto guida. Il primo impatto è decisamente buono, sia come design che come posizione di guida, salvo i rivestimenti dei sedili che nelle versioni esposte proponevano un accostamento grigio chiaro-nero dall’aspetto un po’ economico in tessuto. Da sottolineare comunque l’aumento delle dimensioni dei sedili stessi, con la possibilità di ordinare come optional sedili elettrici con memorie ed in versione sportiva più contenitiva. Da sottolineare, comunque, l’abbattimento della rumorosità interna dal 4 al 12%, nuove plastiche più morbide, possibilità di connessione bluetooth per cellulari e prese specifiche per accessori audio esterni.

Mazda 3 - Motorshow 2008
Mazda 3 - Motorshow 2008
Mazda 3 - Motorshow 2008
Mazda 3 - Motorshow 2008
Mazda 3 - Motorshow 2008
Mazda 3 - Motorshow 2008
Mazda 3 - Motorshow 2008
Mazda 3 - Motorshow 2008
Mazda 3 - Motorshow 2008
Mazda 3 - Motorshow 2008
Mazda 3 - Motorshow 2008
Mazda 3 - Motorshow 2008
Mazda 3 - Motorshow 2008
Mazda 3 - Motorshow 2008
Mazda 3 - Motorshow 2008

  • shares
  • Mail
35 commenti Aggiorna
Ordina: