Nissan 370Z: dall’America le prime impressioni di guida

Arrivano dagli Stati Uniti le prime impressioni di guida relative alla nuova Nissan 370Z, fresca di presentazione al Salone di Los Angeles. Il coupé nipponico ha subito messo in chiaro le sue cattive intenzioni, evidenti anche solo snocciolando qualche numero. Un esempio? Lo 0-60 miglia (0-96 km/h) coperto in 5,1 secondi. Anche gli altri dati

Arrivano dagli Stati Uniti le prime impressioni di guida relative alla nuova Nissan 370Z, fresca di presentazione al Salone di Los Angeles. Il coupé nipponico ha subito messo in chiaro le sue cattive intenzioni, evidenti anche solo snocciolando qualche numero. Un esempio? Lo 0-60 miglia (0-96 km/h) coperto in 5,1 secondi.

Anche gli altri dati lasciano intuire l’eccellente lavoro svolto sulla 370Z per renderla una sportiva efficace sotto tutti gli aspetti: il quarto di miglio (0-400 metri) viene coperto in 13,4 secondi, lo spazio d’arresto da 60 miglia orarie è contenuto in 30,8 metri e l’accelerazione laterale si attesta su 0,97 G.

Il nuovo coupé è anche più corto, più basso, più largo (e soprattutto più leggero, grazie al largo impiego di alluminio) della 350Z attuale. Nonostante questo pedigree da purosangue, la 370Z rimane un’auto molto confortevole, e molto meglio rifinita dell’antenata. Un difetto? L’eccessiva pesantezza dello sterzo, ma gli appunti sembrano proprio finire qui.







Via | edmunds

I Video di Autoblog

Ultime notizie su Video

I video più interessanti e divertenti del mondo auto: i video ufficiali dai costruttori, le nostre prove su strade, i video amatoriali divertenti da condividere, ecco un modo per scoprire il mondo delle quattro ruote a 360 gradi!

Tutto su Video →