Porsche 911: i 50 anni li festeggia anche MINI

Il 50° compleanno della Porsche 911 viene festeggiato anche da una vettura con cui all'apparenza ha poco da spartire. Ed invece la MINI condivide più di un elemento con la sportiva a motore posteriore. Quali sono? Scopriamolo insieme all'interno del post...


Nel prossimo mese di settembre la Porsche 911 festeggerà 50 anni di carriera. Fra le tante manifestazioni d’affetto ne arriva oggi una decisamente inattesa: MINI ha infatti deciso di rendere omaggio a quella che lei stessa definisce “portabandiera della sportività” tedesca, evidenziando poi il sottile filo rosso che unisce due vetture all’apparenza così diverse. La MINI e la Porsche 911 hanno ad esempio basato parte delle rispettive carriere sulla velocità e sul mondo delle competizioni, sono entrambe figlie di geniali progettisti (Sir Alec Issigonis e Ferdinand Alexander Porsche) e presentano – si legge nella nota – una pari avversione a riposarsi sugli allori.

Le due vetture hanno poi dovuto risolvere alcune controversie sui rispettivi nomi. Porsche volle infatti chiamare la sua sportiva 901, ma i diritti per utilizzare un numero con lo zero al centro appartenevano a Peugeot; dovette quindi ripiegare su 911. Nel 1959 la British Motor Corporation (BMC) declinò la propria utilitaria nelle versioni Morris Mini-Minor ed Austin Seven, e solo in seguito la vetturetta inglese si impose come MINI. La Porsche 911 fu introdotta nel 1963 e montava un 6 cilindri boxer raffreddato ad aria (130 CV), utilizzava un cambio manuale a quattro marce (la quinta era optional) e pesava qualche chilo più di una tonnellata.

Dal 1967 venne proposta anche in versione Targa ed S, seguite dalle varianti con trasmissione automatica Sportomatic, a passo lungo e dagli allestimenti T, L e dalle nuove S con iniezione meccanica. Gli esemplari venduti finora sono oltre 800.000. Curiosità: la galleria d’immagini ha per protagonista un esemplare giallo perché la prima 911 realizzata fu per l’appunto di colore giallo.




































  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: