Auto a Metano: presto nuovi distributori in Autostrada

Nuovi distributori a Metano arriveranno a breve sulla rete autostradale italiana grazie ad un accordo tra Regioni ed enti autostradali.

Metano Auto

Nuovi distributori di Metano arriveranno sulla rete autostradale italiana. Un accordo tra le regioni di Lombardia, Piemonte, Liguria ed Emilia Romagna insieme alle compagnie petrolifere, all'Associazione Italiana Società Concessionarie Autostrade e Trafori Aiscat ed a Legambiente, promette di ampliare la rete distributiva del Metano all'interno delle Autostrade Italiane. La crescita della diffusione di automobili a Metano fino ad ora non è stata supportata da una altrettanto rapida espansione della rete di distributori: basti pensare che in Emilia Romagna solo 9 dei 36 distributori presenti sulla rete autostradale della Regione sono in grado di erogare Metano e che sulla A1 Bologna Firenze nessuna satazione di servizio fornisce questo tipo di gas. Proprio su questo tratto arriveranno nuovi distributori di Metano nelle due stazioni di servizio di Cantagallo est e di Cantagallo ovest.

Per ovviare a questi problemi, comuni a gran parte della rete autostradale della nostra penisola, l'accordo stipulato prevede la realizzazione di nuovi punti di rifornimento per il Metano che non verranno finanziati economicamente dagli enti promotori dell'iniziativa, ma attraverso dei liberi accordi tra le concessionarie delle Autostrade e le compagnie petrolifere. Le Regioni firmatarie svolgeranno però un ruolo fondamentale nell'operazione, impegnandosi ad approvare in maniera rapida le proposte di soluzione per le problematiche d'approvazione dei futuri impianti a metano, sveltendo la burocrazia che spesso rallenta il processo di ampliamento della rete distributiva di gas.

Questa notizia appare particolarmente importante visto il continuo incremento della fetta di mercato delle Auto a Metano che risultano più economiche nella gestione, meno inquinanti e del tutto identiche nella guida alle normali vetture a benzina. Come potete anche vedere dalle nostre prove su strada, la Fiat Panda Natural Power, una delle vetture a Metano più apprezzate dalla clientela e dai nostri lettori che l'hanno eletta Migliore Auto a Metano del 2012 negli Autoblog Awards, si guida esattamente come le vetture ad alimentazione tradizionale, avendo però il vantaggio di poterla rifornire con il Metano, ben più economico ed ecologico della normale benzina. Del 2009, è invece un nostro test a lunga percorrenza realizzato con la Grande Punto Natural Power. Se avete un'auto a Metano vi consigliamo di installare sul vostro smartphone le utilissime applicazioni gratuite OpenMetano ed iMetano, che vi permetteranno di conoscere in maniera semplice e rapida il punto di rifornimento più vicino.

  • shares
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: