Geely EX8: il restyling senza camuffature

Geely sottopone il suo EX8 al tradizionale aggiornamento stilistico di metà carriera. Vengono introdotte modifiche ai gruppi ottici anteriori, alle prese d'aria ed al paraurti. Più contenuti gli interventi al posteriore, mentre il 2.4 benzina sale a 162 CV.

foto spia Geely EX8 restyling

La rinnovata Geely EX8 è attualmente in fase di sviluppo. Lo confermano queste immagini spia, pubblicate dal sito China Car Times e relative ad un esemplare privo di camuffature, che differisce dalla vettura odierna per alcune modifiche alla fanaleria, alla mascherina anteriore ed ai paraurti. Il SUV cinese dovrebbe essere lanciato nel mese di settembre e rappresenta un’evoluzione della vettura odierna. Misura 4.840 millimetri in lunghezza ed ha un passo lungo 2.800 mm, è lungo 1.845 mm ed è alto 1.715 mm. Si configura pertanto come la Geely di corporatura più generosa oggi in commercio.

Utilizza per tal motivo un’evoluzione del motore quattro cilindri benzina da 2.4 litri, la cui potenza dovrebbe aumentare da 150 a 162 CV; sembrano invece confermati i 210 Nm di coppia. Gli stilisti dell’azienda cinese sono intervenuti per modificare il disegno dei gruppi ottici anteriori (ora più affusolati), del paraurti anteriore e delle sue prese d’aria, ora avvolte da un profilo cromato. Più contenute le modifiche alla sezione posteriore, dov’è cambiato solo il disegno del vano porta-targa. Il listino prezzi oscilla fra l’equivalente di 15.000 e 25.000 euro, rivelandosi decisamente inferiore rispetto a quanto richiesto per le Citroen C-Crosser e Peugeot 4007 da cui trae spunto.

Il gioco vale la candela? Scrivetecelo nei commenti…

foto spia Geely EX8 restyling
foto spia Geely EX8 restyling

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: