Va a fuoco una Bentley 6½ L del 1929. Rischia anche una Ferrari Enzo!

Una Bentley 6½ L è improvvisamente andata a fuoco durante un'asta organizzata da RM Auctions. I presenti hanno dovuto sfidare le fiamme e salvare le altre automobili parcheggiate nei paraggi, ovvero una Ferrari Enzo, una F50, una F40 ed una 288 GTO.

A fuoco una Bentley del 1929

L’epilogo dell’ultima asta organizzata da RM Auctions è stato decisamente… infuocato. Lo dimostrano queste immagini, pubblicate su Jalopnik e relative a quanto successo nel tardo pomeriggio di sabato. Per cause ancora da valutare una Bentley 6½ L del 1929 si è rapidamente trasformata in palla di fuoco. Potete immaginare lo stupore di organizzatori e partecipanti, che hanno però dovuto sfidare le fiamme e salvare le altre vetture iscritte alla manifestazioni. Non parliamo certo di utilitarie o automobili di poco valore, quanto piuttosto di Ferrari Enzo, F50, F40 e 288 GTO.

Le tre Ferrari più anziane dovranno solo essere pulite dalla fuliggine, mentre la Enzo ha rischiato di finire anch’essa flambé: era infatti parcheggiata di fianco alla Bentley e solo il pronto intervento degli organizzatori ne ha impedito la distruzione. La Bentley 6½ L venne prodotta dal 1926 al 1930. Montava un sei cilindri da 6.5 litri, evoluzione del quattro cilindri destinato alla 4½ L ed accreditato di una potenza compresa fra 180 CV e 200 CV. L’impianto frenante era composto da quattro freni a tamburo. Ne furono prodotti 545 esemplari.

A fuoco una Bentley del 1929
A fuoco una Bentley del 1929
A fuoco una Bentley del 1929
A fuoco una Bentley del 1929

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: