Il dipendente di un autolavaggio distrugge una Bentley Continental GTC

Il dipendente di un autolavaggio prende in consegna la Bentley Continental GTC di un cliente e va a schiantarsi contro la sala d'aspetto. E' il secondo episodio in pochi giorni, entrambi capitati in Inghilterra.

incidente autolavaggio Bentley Continental GTC

Questo fine settima ci insegna a dubitare di chi lavora negli autolavaggio inglesi. Nella giornata di ieri vi abbiamo dato conto della sfortunata vicenda capitata al proprietario di una Ferrari 458 Italia, mentre oggi riportiamo quanto subito da una Bentley Continental GTC. La vicenda è raccontata da CarBuzz e si svolge a Manchester, nell’Inghilterra centrale, a circa 400 chilometri dal luogo (Portsmouth) in cui è stata distrutta la coupè di Maranello. Il proprietario della cabriolet si è recato presso un centro specializzato nella pulitura. Qui ha affidato la sua vettura ad un dipendente, che nemmeno a dirlo si è reso protagonista di uno schianto.

Il maldestro dipendente – per cause ancora da appurare – ha perso il controllo della sportiva ed è piombato contro la sala d’aspetto dello stesso autolavaggio, fortunatamente deserta. L’impatto ha distrutto parte della struttura ed ha profondamente segnato la Continental GTC, il cui corpo vettura è coperto da tagli, ammaccature ed escoriazioni. Vi ricordiamo che la Bentley Continental GTC è stata recentemente presentata in allestimento Speed. Il suo motore W12 da 6.0 litri viene potenziato fino a 625 cavalli ed 800 Nm, aggiornamento che determina anche la modifica del pacchetto stilistico.

La sportiva di Crewe accelera da 0 a 100 km/h in 4.4 secondi e raggiunge la velocità massima di 325 km/h. Simili prestazioni sono rese possibili anche dal cambio automatico ZF ad otto marce e dalla trazione integrale.

incidente autolavaggio Bentley Continental GTC
incidente autolavaggio Bentley Continental GTC

  • shares
  • Mail
9 commenti Aggiorna
Ordina: