Volvo, si moltiplicano le ipotesi sul futuro: torna in ballo BMW?

Ecco la gamma Volvo DRIVe

Ma quante ne abbiamo sentite sul futuro di Volvo? La casa svedese, che oramai sembra sempre più un ospite scomodo dalle parti di Ford Motor Company, è data per vicinissima alla cessione. Dato per assodato questo fatto (stando almeno alle attendibili dichiarazioni rilasciate a maggio da Jerry York), rimane da capire chi sarà l'acquirente del glorioso costruttore scandinavo. Quanti nomi sono stati fatti a riguardo? Non lo ricordate nemmeno voi? Ecco un breve riassunto delle precedenti puntate.

Già nel corso del maggio 2007 si faceva il nome di BMW, ma i rumours si sono poi rapidamente spostati verso la russa GAZ (luglio), Renault (in agosto, con tanto di repentina smentita ufficiale), un non meglio precisato fondo di private equity (gennaio 2008), Mercedes-Benz (maggio 2008, con l'ennesima, secca smentita ufficiale), per poi coinvolgere tra giugno e luglio scorsi gli immancabili cinesi, nella fattispecie prima SAIC e poi Chery.

Una vera e propria lotteria, al termine della quale sembra riprendere quota il nome di BMW, almeno secondo un recente articolo del Times. Con l'attuale crisi finanziaria, la casa madre FoMoCo avrebbe un grande bisogno di risorse "liquide", e la cessione di Volvo, già praticamente decisa, sarebbe diventata una priorità, tanto che i contatti preliminari con Monaco sarebbero già iniziati. Manco a dirlo, Ford e BMW smentiscono tutto.

Ecco la gamma Volvo DRIVe
Ecco la gamma Volvo DRIVe
Ecco la gamma Volvo DRIVe

Ecco la gamma Volvo DRIVe
Ecco la gamma Volvo DRIVe
Ecco la gamma Volvo DRIVe

  • shares
  • Mail
159 commenti Aggiorna
Ordina: