Alfa Romeo, niente Stati Uniti per il centenario: si slitta al 2011

Fiat ha presentato oggi i risultati trimestrali. Tante cifre, parole, considerazioni, chiacchiere e previsioni sul futuro (“siamo attrezzati per fronteggiare un 2009 difficilissimo”) che poco hanno a che fare con la notizia più importante. Qui riportiamo testualmente quanto si leggeva sulle slides di presentazione, testo riproposto fedelmente da BorsaItaliana: “I fondamentali del piano 2007-2010 non

Fiat ha presentato oggi i risultati trimestrali. Tante cifre, parole, considerazioni, chiacchiere e previsioni sul futuro (“siamo attrezzati per fronteggiare un 2009 difficilissimo”) che poco hanno a che fare con la notizia più importante.

Qui riportiamo testualmente quanto si leggeva sulle slides di presentazione, testo riproposto fedelmente da BorsaItaliana: “I fondamentali del piano 2007-2010 non sono influenzati dalle deviazioni temporanee previste nel 2009, eccetto che per il ritorno dell’Alfa Romeo sul mercato USA, posticipato al 2011 […]”.

Basta così, non leggiamo oltre. Alfa Romeo non festeggerà i suoi cento anni con l’attesissima e ambitissima “ri-conquista” dell’America, rimandando ancora una volta un appuntamento cruciale con la storia. Un gran peccato.

I Video di Autoblog

Ultime notizie su Annunci

Annunci, presentazione di nuovi modelli.

Tutto su Annunci →