All'aeroporto di Heathrow arriva una Lamborghini Aventador. Ma nessuno rivela il perché...

Cosa serve una Lamborghini Aventador ai dipendenti dell'aeroporto di Heathrow? Immediato pensare a ragioni pubblicitarie. Ed invece nessuno lo rivela. I vertici dello scalo hanno solo ammesso che si tratta di un progetto speciale realizzato una tantum

lamborghini_aventador_heathrow

In tempi di crisi anche le supercar devono rimboccarsi le maniche. Lo testimonia un’immagine scattata da un misterioso internauta e ripresa dal Daily Mail, in cui si vede a quali sacrifici debba piegarsi una nobilissima Lamborghini Aventador. La sportiva di Sant’Agata rappresenta un elemento della flotta in uso presso l’aeroporto di Londra Heathrow. Si caratterizza quindi per la livrea specifica e per il lampeggiante sul tetto, elementi con cui prova a mimetizzarsi fra i ben più tradizionali mezzi d’assistenza e di soccorso. La fotografia non rappresenta comunque una novità assoluta, perché negli scorsi giorni un’altra Aventador ha trascorso gran parte della sua giornata lungo la pista di un aeroporto.

Una fra le iniziative organizzate da Lamborghini per festeggiare il mezzo secolo di storia consisteva proprio nel fornire una ‘follow me car’ all’aeroporto di Bologna. La vettura ha regolarmente prestato servizio fino al 19 maggio, allestita come un normalissimo mezzo da lavoro. E’ stata un’iniziativa pubblicitaria e Lamborghini lo ha prontamente comunicato. Questo però non è avvenuto nella capitale inglese. I redattori del tabloid inglese hanno ovviamente chiesto informazioni ai vertici dello scalo, sentendosi però rispondere con frasi evanescenti: nessuno ha infatti voluto fornire un commento ufficiale, limitandosi a rivelare che si tratta di un progetto speciale una tantum.

Nulla che riguardi motivi di sicurezza o di polizia. I vertici hanno solamente rivelato che l’auto non è di proprietà dell’aeroporto, ma viene utilizzata per scopi non divulgabili. Pubblicità? Marketing? Il quotidiano aggiunge però un elemento. In questi giorni ad Heatrow viene girato il documentario della BBC2 ‘Fly on the wall', in cui il presentatore Dan Snow trascorre quattro giorni nella torre di controllo. Difficile stabilire una correlazione. Certo è che l’Aventador è una fra le Lamborghini di maggior successo nell’ambito professionale, se è vero che viene utilizzata anche dalla Polizia di Dubai.

Lamborghini Aventador: un esemplare lavora all\
Lamborghini Aventador: un esemplare lavora all\
Lamborghini Aventador: un esemplare lavora all\
Lamborghini Aventador: un esemplare lavora all\

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: