Foto spia della Mini Crossover

A distanza di poche settimane dalla presentazione ufficiale a Parigi, la Mini Crossover Concept prende la strada dei collaudi presentandosi nell’ormai abituale livrea psichedelica che tanto piace agli addetti alle camuffature del Gruppo BMW. Sotto il vestito da figlia dei fiori però, la prossima crossover proprio non riesce a nascondere le sue forme goffe e


A distanza di poche settimane dalla presentazione ufficiale a Parigi, la Mini Crossover Concept prende la strada dei collaudi presentandosi nell’ormai abituale livrea psichedelica che tanto piace agli addetti alle camuffature del Gruppo BMW.

Sotto il vestito da figlia dei fiori però, la prossima crossover proprio non riesce a nascondere le sue forme goffe e “ciccione”, che le sono già valse l’ironico nomignolo di Mini Maxi.

La Mini “Maxi”, come vedete in queste immagini, ha perso il vezzo delle porte asimmetriche della concept, orientandosi, com’era prevedibile e logico, verso un sistema assolutamente tradizionale. La stessa normalizzazione è avvenuta per il portellone posteriore. Ultimo dettaglio da notare infine, la notevole altezza da terra.

mini crossover

Nonostante non faccia affatto una buona impressione, almeno in queste prime foto, BMW conta di realizzarne ben 80.000 esemplari l’anno presso gli stabilimenti austriaci della Magna-Steyr di Graz.

Via | WorldCarFans (Ringraziamo il nostro lettore “Sirfuffy” per la segnalazione)

I Video di Autoblog

Ultime notizie su Anticipazioni

Anticipazioni, bozzetti e foto spia delle auto in arrivo nei prossimi anni

Tutto su Anticipazioni →